Bonus Psicologo 2022: come ottenerlo.

Feb 18, 2022Salute Mentale0 commenti

Bonus Psicologo 2022

Il Bonus Psicologo 2022 è stato finalmente inserito all’interno del testo Milleproroghe e prevede un contributo massimo di 600 euro per l’assistenza psicologica, ottenibile per le famiglie con ISEE inferiore ai 50.000 euro. Dopo il tanto parlare degli scorsi giorni, si è finalmente giunti ad una svolta per quanto riguarda questo bonus che prevede dei fondi per il potenziamento delle strutture assistenziali territoriali e un contributo per chi ha bisogno di intraprendere un percorso psicologico con un professionista.

Bonus Psicologo 2022: le novità del Decreto Milleproroghe.

Con un emendamento al Decreto Milleproroghe è stato approvato il testo che prevede la concessione di fondi pari a 20 milioni di euro da ripartire tra potenziamento di strutture per la salute e Bonus Psicologo 2022. Con questo bonus si potranno finalmente aiutare le persone che sono rimaste sole dopo il Covid-19 a cui, oltre la pandemia, si aggiungono risvolti psicologici spesso gravi, come le conseguenze dell’isolamento sociale, la perdita di una persona cara o la paura di uscire per tornare a vivere una vita normale.

Lo stanziamento di questi fondi, consentirà ai cittadini di richiedere il Bonus Psicologo 2022 da utilizzare per sedute psicologiche, in modo da poter essere aiutati anche dal punto di vista della salute mentale e non solo da quello della malattia da Covid-19.

L’obiettivo infatti, nasce alla luce dell’aumento di casi di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica causato dalla pandemia e dalla crisi socio economica. L’obiettivo è quello di contrastare tutte le situazioni di disagio psicologico, depressione, ansia, trauma da stress, in particolare per l’infanzia e l’adolescenza. Infatti, tali casi, soprattutto a causa della pandemia si sono moltiplicate negli ultimi due anni. Vediamo come funziona il Bonus Psicologo 2022.

A chi spetta il Bonus Psicologo 2022.

Il bonus psicologo 2022 è un aiuto finanziario rivolto a chiunque soffra di un disagio di salute mentale, sia causato dalla pandemia che dai lunghi periodi di lockdown. Vale anche per coloro che sono in condizioni di disagio mentale a causa di altri fattori o per le situazioni di stress dovute a Dad e Smart Working. Non ci sono, dunque, distinzioni di età per ottenere il bonus psicologo 2022. Maggiori informazioni saranno rese note in un apposito Decreto attuativo del Ministero competente su cui vi terremo aggiornati.

Come funziona il Bonus Psicologo 2022 e quali sono gli importi.

Dei 20 milioni di euro stanziati con l’emendamento al Decreto Milleproroghe. La metà di questi 20 milioni saranno utilizzati per assumere professionisti sanitari e assistenti sociali. L’altra metà costituiranno il bonus vero e proprio che andrà a beneficio dei cittadini che ne avranno bisogno, fino a un massimo di 600 euro all’anno a persona.

La misura servirà per sostenere le spese per sessioni di psicoterapia da svolgere presso specialisti privati regolarmente iscritti all’albo degli psicoterapeuti. Verrà parametrato alle diverse fasce ISEE.

Chi avrà un indicatore ISEE più basso percepirà di più, chi ha un ISEE di oltre 50.000 euro non potrà accedere al bonus.

Come presentare domanda.

Al momento non è ancora possibile presentare la domanda per il Bonus Psicologo 2022, bisognerà attendere il Ministero della Salute che proclamerà i modi per poter accedere e presentare la domanda, il tutto comunque dovrebbe essere stabilito entro e non oltre i 30 giorni dall’approvazione di questo emendamento. Non resta che aspettare qualche altro giorno per poter accedere ai fondi e permettere a noi psicologi di poter aiutare le persone fragili, in un contesto dove molto spesso, il ruolo dello psicologo è sempre più sottovalutato rispetto ad altre figure sanitarie, quando invece, anche la salute mentale va preservata per poter godere di una ottima salute fisica.

Blogs

Gli Ultimi Articoli

Leggi gli ultimi articoli del blog ed iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato.

Abbraccio della farfalla. Come si fa.

Abbraccio della farfalla. Come si fa.

La tecnica dell'abbraccio della farfalla (butterfly hug) nasce in occasione dell'uragano Pauline del 1997, accaduto in Messico e che provocò 230-500 morti e 300.000 sfollati. In quella occasione, due terapeuti Ignacio Jarero e Lucina Artigas, si ritrovarono ad...

Il mestiere del genitore.

Il mestiere del genitore.

Il "mestiere" del genitore si sa, è il mestiere più difficile di questo mondo. Tutti i genitori vorrebbero quello che, secondo loro, è meglio per il proprio figlio o figlia, tutti loro vorrebbero proteggerli da possibili situazioni scomode e stimolarli per far uscire...

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per attivare tutte le funzionalità del sito. Cliccando su "Accetto" aderisci alla la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per il corretto funzionamento del sito è necessario salvare questi cookie sul browser.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • redux_current_tab_get
  • mp_a36067b00a263cce0299cfd960e26ecf_mixpanel
  • wordpress_sec_d4c1e9b3c30ad3476d7859ac9ab61ae1
  • PHPSESSID

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
[mc4wp_form id="713"]
<script>(function() { window.mc4wp = window.mc4wp || { listeners: [], forms: { on: function(evt, cb) { window.mc4wp.listeners.push( { event : evt, callback: cb } ); } } } })(); </script><!-- Mailchimp for WordPress v4.8.7 - https://wordpress.org/plugins/mailchimp-for-wp/ --><form id="mc4wp-form-1" class="mc4wp-form mc4wp-form-713" method="post" data-id="713" data-name="Newsletter" ><div class="mc4wp-form-fields"><p> <input style="width: 100%; padding: 10px 5px; font-size:18px; border-top: none; border-left: none; border-right: none; border-bottom: solid 1px grey" type="text" name="NOME" placeholder="Inserisci il tuo nome" required /> </p> <p> <input style="width: 100%; padding: 10px 5px; font-size:18px; border-top: none; border-left: none; border-right: none; border-bottom: solid 1px grey" type="email" name="EMAIL" placeholder="Inserisci il tuo indirizzo email" required /> </p> <p> <input style="padding: 10px 50px; background: pink; color: white; font-size:18px; font-weight:bold; margin: 20px 0; border-radius:10px; width:100%;" type="submit" value="Iscriviti" /> </p> <p class="terms_agree_checkbox_wrap"> <label class="terms_agree_checkbox"> <input name="AGREE_TO_TERMS" type="checkbox" value="1" required="">Accetto che i miei dati inviati vengano raccolti e archiviati.</label> </p></div><label style="display: none !important;">Lascia questo campo vuoto se sei umano: <input type="text" name="_mc4wp_honeypot" value="" tabindex="-1" autocomplete="off" /></label><input type="hidden" name="_mc4wp_timestamp" value="1652882300" /><input type="hidden" name="_mc4wp_form_id" value="713" /><input type="hidden" name="_mc4wp_form_element_id" value="mc4wp-form-1" /><div class="mc4wp-response"></div></form><!-- / Mailchimp for WordPress Plugin -->