Test della Locomotiva: Cosa ti evoca questa immagine?

Gen 24, 2022Test0 commenti

Test della locomotiva

Viaggiare, specialmente viaggiare in treno, può rappresentare per noi una pausa dalla nostra routine quotidiana. perché il treno? Salire su un treno è come staccare i piedi da terra, non abbiamo bisogno di essere concentrati sulla strada, ma possiamo guardare fuori dal finestrino, per riflettere, osservare noi stessi e i nostri compagni di viaggio.

È il piacere di abbandonarsi, di lasciarsi trasportare. Alcuni, invece, non amano questo tipo di ‘abbandono’, perché preferiscono avere il controllo della propria vita, e sono insofferenti all’idea di percorrere un binario già tracciato da altri.

Nella psicoanalisi, il treno simboleggia un cambiamento, infatti, non sempre i treni indicano un viaggio fisico o uno spostamento vero e proprio, ma possono anche riguardare un viaggio spirituale o un cambiamento che avviene in noi o che riguarda la nostra vita in ogni campo, da quello lavorativo a quello delle relazioni sociali.

Il treno è un mezzo di locomozione che usiamo per spostarci quando dobbiamo percorrere un viaggio particolarmente lungo ed impegnativo. Per questo motivo il treno rappresenta una serie di progetti o dei viaggi metaforici che ci portano a nuove destinazioni e mete. In particolare, l’immagine di un treno può evocarci tante situazioni: aspettare un treno, treno che arriva, che parte, in ritardo….. vediamo il perché a seguire.

I risultati del test:

Opzione A Sto scendendo dal treno

Se l’immagine evoca in noi l’opzione A, vuol dire che il nostro “viaggio” è giunto al termine. Questa scelta indica la fine di un qualcosa, di un viaggio, di un progetto, ma anche di una storia o di un rapporto con qualcuno che faceva parte della nostra vita.

Opzione B Sto salendo sul treno

L’opzione B indica gli sforzi e i sacrifici che siamo pronti a fare per giungere a destinazione in modo soddisfacente. Molte volte dobbiamo essere pronti ad affrontare una serie di difficoltà quando siamo in situazioni o relazioni nuove. Avete le idee più chiare evidentemente, pronti a perseguire il vostro obiettivo?

Opzione C Treno in arrivo

L’opzione C indica che stiamo aspettando novità all’orizzonte. Avete forse da poco concluso qualcosa di importante e state aspettando l’esito. Indica anche l’inizio di un rapporto sentimentale sul quale avete riposto tante aspettative.

Opzione D Treno che parte

L’opzione D indica che abbiamo appena iniziato un nuovo viaggio. Evidentemente avete intrapreso un progetto che comporta un forte coinvolgimento emotivo. Avete iniziato un nuovo lavoro? Avete appena acceso un mutuo? State per sposarvi?

Opzione E Treno fermo in stazione

L’opzione E indica che non siamo ancora completamente pronti ad affrontare qualche novità. Il motivo di questo treno fermo può essere l’assenza di qualcosa o di qualcuno, oppure non siamo ancora pronti perché ci sono ancora tante decisioni da prendere e tanti aspetti da tenere in considerazione.

Opzione F Treno che arriva in ritardo

L’opzione F un treno in ritardo indica uno stato di insicurezza e difficoltà a prendere una decisione ma allo stesso tempo evoca il bisogno di un cambiamento che non arriva. Spesso si collega a vittimismo, alla sensazione di  essere sfortunati, di non avere le stesse possibilità che hanno gli altri, non avere un posto nella società, non avere un ruolo.

Opzione G Treno rotto

L’opzione G indica la delusione di fronte ad una direzione scelta o l’incapacità di reggere il carico di responsabilità o di incombenze che questa comporta. Può collegarsi anche alla sopravvalutazione delle proprie capacità, l’aver aderito a progetti troppo fantasiosi o fuori dalla propria portata. Forse sentite che la vostra vita è in balia degli eventi e che difficilmente le cose possono migliorare.

Opzione H Treno vuoto

L’opzione H indica invece, indica una forte mancanza di affetto. Sentiamo di non avere più un forte legame con molte persone che prima ci erano vicine. Può anche voler dire che non siamo molto vicini alla nostra famiglia e che vorremmo rimediare.

Conclusioni.

Questo test non vuole sostituirsi ad una consulenza psicologica. E’ a scopo ludico ed è comunque basato sulla simbologia in psicologia. Se pensi di aver avuto uno spunto per partecipare ad una seduta psicologica, puoi contattarmi utilizzando i contatti presenti sul sito.

Blogs

Gli Ultimi Articoli

Leggi gli ultimi articoli del blog ed iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato.

Abbraccio della farfalla. Come si fa.

Abbraccio della farfalla. Come si fa.

La tecnica dell'abbraccio della farfalla (butterfly hug) nasce in occasione dell'uragano Pauline del 1997, accaduto in Messico e che provocò 230-500 morti e 300.000 sfollati. In quella occasione, due terapeuti Ignacio Jarero e Lucina Artigas, si ritrovarono ad...

Il mestiere del genitore.

Il mestiere del genitore.

Il "mestiere" del genitore si sa, è il mestiere più difficile di questo mondo. Tutti i genitori vorrebbero quello che, secondo loro, è meglio per il proprio figlio o figlia, tutti loro vorrebbero proteggerli da possibili situazioni scomode e stimolarli per far uscire...

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per attivare tutte le funzionalità del sito. Cliccando su "Accetto" aderisci alla la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per il corretto funzionamento del sito è necessario salvare questi cookie sul browser.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • redux_current_tab_get
  • mp_a36067b00a263cce0299cfd960e26ecf_mixpanel
  • wordpress_sec_d4c1e9b3c30ad3476d7859ac9ab61ae1
  • PHPSESSID

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
[mc4wp_form id="713"]
<script>(function() { window.mc4wp = window.mc4wp || { listeners: [], forms: { on: function(evt, cb) { window.mc4wp.listeners.push( { event : evt, callback: cb } ); } } } })(); </script><!-- Mailchimp for WordPress v4.8.11 - https://wordpress.org/plugins/mailchimp-for-wp/ --><form id="mc4wp-form-1" class="mc4wp-form mc4wp-form-713" method="post" data-id="713" data-name="Newsletter" ><div class="mc4wp-form-fields"><p> <input style="width: 100%; padding: 10px 5px; font-size:18px; border-top: none; border-left: none; border-right: none; border-bottom: solid 1px grey" type="text" name="NOME" placeholder="Inserisci il tuo nome" required /> </p> <p> <input style="width: 100%; padding: 10px 5px; font-size:18px; border-top: none; border-left: none; border-right: none; border-bottom: solid 1px grey" type="email" name="EMAIL" placeholder="Inserisci il tuo indirizzo email" required /> </p> <p> <input style="padding: 10px 50px; background: pink; color: white; font-size:18px; font-weight:bold; margin: 20px 0; border-radius:10px; width:100%;" type="submit" value="Iscriviti" /> </p> <p class="terms_agree_checkbox_wrap"> <label class="terms_agree_checkbox"> <input name="AGREE_TO_TERMS" type="checkbox" value="1" required="">Accetto che i miei dati inviati vengano raccolti e archiviati.</label> </p></div><label style="display: none !important;">Lascia questo campo vuoto se sei umano: <input type="text" name="_mc4wp_honeypot" value="" tabindex="-1" autocomplete="off" /></label><input type="hidden" name="_mc4wp_timestamp" value="1669915444" /><input type="hidden" name="_mc4wp_form_id" value="713" /><input type="hidden" name="_mc4wp_form_element_id" value="mc4wp-form-1" /><div class="mc4wp-response"></div></form><!-- / Mailchimp for WordPress Plugin -->