Combattere lo stress quotidiano

Nov 1, 2020Psicoterapia, Salute Mentale0 commenti

stress quotidiano

 Che cos’è lo stress.

Lo stress può essere definito la risposta di adattamento alle sollecitazioni emotive e sociali

Hans Seyle, 1907-1981

La società in cui viviamo ci spinge ad essere sempre più veloci e ansiosi, ma ci sono dei modi che permettono di combattere lo stress quotidiano. Oggi viviamo in un ambiente che cambia continuamente e provoca frequenti stravolgimenti per questo, non è raro incolpare gli altri della maggior pressione, quando in realtà siamo noi stessi a voler fare miliardi di cose.

Lo Stress oggi.

Andare al di là delle proprie aspettative per ottenere un massimo rendimento genera un grande stress quotidiano, e in molti casi cronico. In casi come questi non si è consapevoli della situazione e si perde il controllo su questa spinta eccessiva.

Come combattere lo Stress.

Conoscere come combattere lo stress quotidiano deve diventare un’arma per bloccare scelte relazionali soltanto in base a una fittizia mancanza di tempo. Pertanto, quando non riusciamo a fare di più il nostro corpo invia i suoi strumenti di autodifesa. Vengono attuate strategie deleterie.

Per esempio, svolgere più attività alla volta, o lavorare più velocemente con la falsa idea di poterci così “liberare” dallo stress. In realtà giorno dopo giorno il riposo è sempre meno sufficiente per ripristinare l’equilibrio compromesso dalla quantità di energia persa.

Arriviamo a pensare che non possiamo farcela, non essendo più in grado di gestire ansia, paura e tensioni eccessive. Non riuscendo a tenere sotto controllo e a combattere lo stress quotidiano, si presentano problemi seri sia fisici che psicologici. 

Stress quotidiano

Modalità di copying per combattere lo Stress.

E’ bene ricorrere ad alcuni strumenti sviluppati dagli esperti proprio per combattere lo stress quotidiano e quando sembra che non ci sia più nulla da fare. 

Scopriamo sette metodi formulati dall’American Academy of Family Physicans:

  • Esercizio fisico: lo sport è il primo metodo per combattere lo stress quotidiano. Bisognerà farlo in modo proporzionato rispetto al livello di allenamento.
  • Mangiare in modo sano: I cibi spazzatura (trasformati, industriali, pieni di grassi saturi e zuccheri o anche fritti) aumentano lo stress quotidiano. Una dieta naturale ed equilibrata, con cinque pasti giornalieri ci aprirà le porte del benessere.
  • Dormire bene: Un buon riposo richiede tempo. Se dormiamo bene, la mente funzionerà meglio.
  • Meditazione: Una tecnica di rilassamento, come anche altro è molto utile per combattere lo stress. Si basa sulla respirazione diaframmatica ed è un ottimo alleato per ridurre la tensione.
  • Autocontrollo: Impariamo ad essere consapevoli che ci è impossibile controllare tutto.
  • Divisione dei problemi: I latini dicevano “Divide et impera”. Partiamo da un problema alla volta, senza fretta iniziando dai più piccoli. Andiamo alla ricerca della soluzione e una volta risolto il primo problema, passiamo a quello successivo.
  • Realismo: Conosciamo le nostre capacità e riconosciamo i nostri limiti, ci aiuterà a pianificare le giornate in modo realistico a confrontarci con gli imprevisti della quotidianità, così da aiutarci a evitare lo stress.

“Non ti arrendere mai, di solito è l’ultima chiave del mazzo quella che apre la porta” 

Paulo Celho

A cosa fare attenzione per imparare a combattere lo stress quotidiano.

Molte situazioni aggiunte allo stress quotidiano possono alterare quello che era già un problema in sé: la perdita di un lavoro, un divorzio, un trasloco, un lutto. Se queste strategie per combattere lo stress quotidiano non funzionano o non riescono a ridurre concretamente le vostre situazioni di ansia, è meglio consultare uno psicologo.

“Tu puoi fare qualcosa, ma non ogni cosa”

David Allen

Iscriviti alla newsletter!

[newsletter_form type=”minimal” lists=”undefined” button_color=”undefined”]
Blogs

Gli Ultimi Articoli

Leggi gli ultimi articoli del blog ed iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato.

Abbraccio della farfalla. Come si fa.

Abbraccio della farfalla. Come si fa.

La tecnica dell'abbraccio della farfalla (butterfly hug) nasce in occasione dell'uragano Pauline del 1997, accaduto in Messico e che provocò 230-500 morti e 300.000 sfollati. In quella occasione, due terapeuti Ignacio Jarero e Lucina Artigas, si ritrovarono ad...

Il mestiere del genitore.

Il mestiere del genitore.

Il "mestiere" del genitore si sa, è il mestiere più difficile di questo mondo. Tutti i genitori vorrebbero quello che, secondo loro, è meglio per il proprio figlio o figlia, tutti loro vorrebbero proteggerli da possibili situazioni scomode e stimolarli per far uscire...

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online e per attivare tutte le funzionalità del sito. Cliccando su "Accetto" aderisci alla la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per il corretto funzionamento del sito è necessario salvare questi cookie sul browser.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • redux_current_tab_get
  • mp_a36067b00a263cce0299cfd960e26ecf_mixpanel
  • wordpress_sec_d4c1e9b3c30ad3476d7859ac9ab61ae1
  • PHPSESSID

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
[mc4wp_form id="713"]
<script>(function() { window.mc4wp = window.mc4wp || { listeners: [], forms: { on: function(evt, cb) { window.mc4wp.listeners.push( { event : evt, callback: cb } ); } } } })(); </script><!-- Mailchimp for WordPress v4.8.7 - https://wordpress.org/plugins/mailchimp-for-wp/ --><form id="mc4wp-form-1" class="mc4wp-form mc4wp-form-713" method="post" data-id="713" data-name="Newsletter" ><div class="mc4wp-form-fields"><p> <input style="width: 100%; padding: 10px 5px; font-size:18px; border-top: none; border-left: none; border-right: none; border-bottom: solid 1px grey" type="text" name="NOME" placeholder="Inserisci il tuo nome" required /> </p> <p> <input style="width: 100%; padding: 10px 5px; font-size:18px; border-top: none; border-left: none; border-right: none; border-bottom: solid 1px grey" type="email" name="EMAIL" placeholder="Inserisci il tuo indirizzo email" required /> </p> <p> <input style="padding: 10px 50px; background: pink; color: white; font-size:18px; font-weight:bold; margin: 20px 0; border-radius:10px; width:100%;" type="submit" value="Iscriviti" /> </p> <p class="terms_agree_checkbox_wrap"> <label class="terms_agree_checkbox"> <input name="AGREE_TO_TERMS" type="checkbox" value="1" required="">Accetto che i miei dati inviati vengano raccolti e archiviati.</label> </p></div><label style="display: none !important;">Lascia questo campo vuoto se sei umano: <input type="text" name="_mc4wp_honeypot" value="" tabindex="-1" autocomplete="off" /></label><input type="hidden" name="_mc4wp_timestamp" value="1656953435" /><input type="hidden" name="_mc4wp_form_id" value="713" /><input type="hidden" name="_mc4wp_form_element_id" value="mc4wp-form-1" /><div class="mc4wp-response"></div></form><!-- / Mailchimp for WordPress Plugin -->